Sono nata a Roma, ma ho da sempre vissuto a L’Aquila. La predilezione per il disegno e la raffigurazione è sempre stata in me, i ricordi più remoti corrono lontanissimi indietro nel tempo, tanto da farmi sentire questo sentimento innato. Ho iniziato a coltivare maggiormente la pittura negli anni dell’Accademia, quando finalmente presi coscienza di me e della mia inclinazione, di quello che sarebbe potuto divenire un potenziale se coltivato dovutamente: avevo necessità di fare ciò che amavo, di dipingere, il resto diveniva secondario. Le mie prime mostre furono tramite l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, quando i docenti sceglievano i miei lavori per le esposizioni regionali, nazionali e internazionali, e i ricordi più belli erano quelli delle estemporanee di più giorni. Ricordo ancora l’emozione di quelle prime mostre, in cui ci si esponeva ai primi giudizi, che potevano fare anche molto male. Una persona che porto nel cuore conosciuta durante il periodo dell’Accademia è stata Olga Raschiatore, dapprima docente assistente di Pittura, poi cara amica. L’Accademia però non mi bastava, molte ricerche tecniche ho dovuto approfondirle da sola, cercando e studiando, consultando l’esperienza dei pittori che mano mano conoscevo.

Nel 2005 ho conseguito presso L’Accademia di Belle Arti dell’Aquila il Diploma Quadriennale in Pittura con la valutazione di 110 e Lode.

Un bellissimo ricordo del quadriennio è stato il lavoro sulla mia prima tesi di laurea accademica dal titolo “Bottega Bulla”, conseguita tramite la cattedra di Tecniche Grafiche Speciali, retta dal docente Romolo Bulla. Approfondivo la conoscenza della Bottega di Romolo e Rosalba Bulla, a Roma, in via del Vantaggio, traversa di via Ripetta, vicino Piazza del Popolo, attraverso il punto di vista degli artisti contemporanei della scena romana e aquilana che la frequentavano. Ho ancora il ricordo di quegli ambienti, che tra inchiostri, torchi litografici, carte e lastre calcografiche mantenevano da sempre il fascino di un luogo al di fuori dal tempo. Tramite la figura di Romolo Bulla ho avuto la possibilità di conoscere molti artisti e di frequentare i loro studi col fine di intervistarli, un’esperienza molto formativa che mi metteva in contatto direttamente con chi aveva fatto dell’arte la propria professione, alcuni di loro li studiavo addirittura sui libri. Per la mia tesi “Bottega Bulla” ho intervistato: Carla Accardi, Andrea Aquilanti, Enrico Benaglia, Domenico Bianchi, Paolo Canevari, Bruno Ceccobelli, Sandro Chia, Lea Contestabile, Enzo Cucchi, Gianni Dessì, Stefano Di Stasio, Marilù Eustachio, Andrea Fogli, Giuseppe Gallo, Paola Gandolfi, Alessandra Giovannoni, Felice Levini, Pasquale Liberatore, Giancarlo Limoni, Eliseo Mattiacci, Fabio Mauri, Maurizio Mochetti, Nunzio, Luigi Ontani, Roberto Pace, Alfredo Pirri, Piero Pizzi Cannella, Emilio Prini, Enrico Pulsoni, Oliviero Rainaldi, Giuseppe Salvatori, Cesare Tacchi, Marco Tirelli, Adrian Tranquilli.

Nel 2007 ho conseguito il Diploma del Corso di Perfezionamento in Arte per la Liturgia organizzato dalla fondazione Staurós per i giovani artisti delle Accademie di Belle Arti. Il Corso si è tenuto presso il Museo Staurós d’Arte Sacra Contemporanea di San Gabriele, a Isola del Gran Sasso, Teramo.

Nel 2008 ho conseguito il Diploma Accademico di II Livello in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo – Specialistico Pittura con la valutazione di 110 e Lode.

Conclusa l’Accademia di Belle Arti mi sono iscritta alla Facoltà di Lettere e Filosofia per concorrere la Laurea Triennale in Beni Culturali ed Ambientali, con il beneficio del riconoscimento di molti esami accademici; ne ho dati alcuni, ma con la venuta del terremoto del 6 aprile 2009 ho cessato gli studi per dedicarmi al lavoro. Tuttavia non rinnego il breve periodo trascorso nella facoltà di lettere, perché mi ha dato la possibilità di visionare dal vivo, tramite il corso di Codicologia, importanti documenti storici, tra cui il Codice di Celestino V e la Pergamena della Fondazione dell’Aquila. Mi piaceva moltissimo lo studio delle carte, delle pergamene, degli antichi inchiostri come il ferrogallico, dei colori come venivano prodotti anticamente, nozioni generiche che mano mano ho continuato ad approfondire nel corso degli anni.

Nel periodo post-terremoto mi sono dedicata all’apprendimento della tecnica Tiffany e del mosaico in vetro saldato a piombo, avendo il privilegio di apprendere tali tecniche direttamente da mia madre Serenella Tavarozzi, una dei primi mosaicisti aquilani del vetro (se non lei stessa la prima) che ha operato in questo settore a L’Aquila dal 1985 fino al 1996.

Nel 2010 ho iniziato a tenere dei corsi di disegno ed acquerello, successivamente anche di pittura ad olio, un’attività cresciuta nel tempo fino a divenire la mia professione, così come la pittura che porto avanti di pari passo alla mia vita. La pittura è un elemento talmente viscerale in me tanto da non potermi concepire senza.

Tra le esperienze artistiche più significative c’è la realizzazione della Pala d’Altare per la Chiesa di Sant’Anna di Giulianova e la vincita della VI Biennale di Atri. Di seguito il mio curriculum artistico espositivo.

curriculum artistico

 

2019  “Sfavoleggiando – fiabe e favole capovolte”, pubblicazione di un dipinto all’interno del libro concepito come lavoro corale di scrittori e illustratori, a cura dell’Associazione Italiana Artistico Culturale “Il Cielo capovolto”. Presentazione a L’Aquila il 7 dicembre 2019 presso la libreria Maccarrone.

 

2019 “XXIV Premio Cimitile“, Basiliche Paleocristiane di Cimitile, Napoli. 8-15 giugno 2019.

 

2019 “MumArt V edizione“, Museo Michetti di Francavilla. Dal 25 maggio al 10 giugno 2019.

 

2019 “Collettiva d’arte“, Convento di San Colombo, Barisciano. Dal 14 aprile 2019 al 7 gennaio 2020.

 

2019 “Sara Chiaranzelli: immagini” mostra personale a cura di Marialuisa De Santis, Museo d’Arte dello Splendore, Giulianova. Dal 7 aprile al 26 maggio 2019.

 

2018 “…E LA LUNA ROS(S)A BUSSO’ al MuBAQ” a cura di Lea Contestabile ed Antonio Gasbarrini. Esposizione collettiva. MuBAQ-Museo dei Bambini L’Aquila, da sabato 11 agosto 2018 in poi.

 

2018 Un tetto d’Arte per Villanova di Accumoli. Esposizione collettiva – asta di beneficenza. Roma, Arci Malafronte – 6 gennaio 2018

 

2017 Gran Sasso tra memoria e momento. Esposizione a due. Sharky Art Gallery, L’Aquila. 16-23 dicembre.

 

2017 Oltre lo sguardo – Simboli e Metafore contemporanee. Esposizione collettiva, Sharky Art Gallery, L’Aquila. 11-20 novembre.

 

2017 Realizzazione Murales Casolipinta – Casoli di Atri, dal 7 al 9 ottobre 2017.

 

2017 VIVAM Mostra d’Arte per il Bimillenario Ovidiano – esposizione collettiva – Burghausen, Germania, dal 29 settembre al 15 ottobre 2017.

 

2017 44^ PREMIO SULMONA 2017 – ‘Gaetano Pallozzi’ Rassegna internazionale di Arte Contemporanea – Edizione Bimillenario Ovidiano – Polo Museale Civico Diocesano. Dal 16 settembre al 21 ottobre 2017.

 

2017 CASOLI PINTA – VI Biennale di Pittura Murale. Opera vincitrice del concorso. Museo Archeologico di Atri (Teramo), dal 2 al 17 settembre 2017.

 

2017 VIVAM Mostra d’Arte per il Bimillenario Ovidiano – esposizione collettiva – Roma, Accademia di Romania, 1-10 luglio 2017.

 

2017 collaborazione con DiversaMenteDanza, realizzazione della scenografia dello spettacolo Corpo a Corpo • Monticchio – Teatro Zeta, 28 maggio 2017.

 

2017 partecipazione come membro di giuria all’Estemporanea di Pittura Conviviale “Riflessi d’Abruzzo” • Scoppito – Lago Verde, 13 maggio 2017.

 

2017 esposizione collettiva • MumArt III edizione – collettiva internazionale di arte contemporanea, Museo Michetti di Francavilla, dal 29 aprile al 21 maggio 2017.

 

2017 donazione di un’opera al Laboratorio Abruzzese di Didattica della Storia • L’Aquila, Auditorium del Conservatorio “A. Casella”, 29 aprile 2017.

 

2017 esposizione collettiva • VIVAM Mostra d’Arte per il Bimillenario Ovidiano – Sulmona, “Rotonda” San Francesco della Scarpa, dal 2 al 20 aprile 2017.

 

2016 esposizione collettiva • Restart – Pratola Peligna, Sala Avorio. Dal 18 dicembre 2016 al 18 gennaio.

 

2016 esposizione personale • Babele – Progetto artistico pittorico-letterario a cura di Sara Chiaranzelli e Francesca Massaro. L’Aquila, Palazzo Fibbioni, dal 27 novembre al 4 dicembre 2016.

 

2016 esposizione collettiva • METAMORPHOSIS BEYOND THE SHAPE 2017 – Mostra d’arte per il Bimillenario Ovidiano presso la “Rotonda” San Francesco della Scarpa in Corso Ovidio a Sulmona, con il Patrocinio del Comune di Sulmona. Dal 12 al 26 novembre 2016.

 

2016 esposizione personale • in programma all’evento IL PENSIERO DI NATALIA GINZBURG A 100 ANNI DALLA NASCITA. Pizzoli, Castello Dragonetti de Torres 22 ottobre 2016. Esposizione successiva della mostra presso il “Centro Culturale Comunale Leone e Natalia Ginzburg”, Pizzoli, dal 24 ottobre al 31 dicembre 2016.

 

2015 realizzazione per il disegno della targa celebrativa in memoria di Donatella Tellini, presentazione presso il Consultorio AIED dell’Aquila, 14 novembre 2015.

 

2015 benedizione della Pala d’Altare “SANT’ANNA DEGLI ZINGARI” Chiesa di Sant’Anna – centro storico di Giulianova alta, 18 ottobre 2015.

 

2015 esposizione collettiva • ALTERNATIVE ATTUALI. Palazzo Jacovitti di Rocca di Cambio (L’Aquila) 8-23 agosto 2015.

 

2015 esposizione collettiva • CREDERE LA LUCE V, Una pala d’altare per la Chiesa di Sant’Anna a cura della Fondazione Piccola Opera Charitas, OPERA VINCITRICE DEL CONCORSO. Museo dello Splendore di Giulianova, dal 25 luglio al 14 agosto 2015, e in seguito collocazione permanente presso la Chiesa di Sant’Anna di Giulianova.

 

2015 realizzazione del logo per il progetto PERCORSO MEMORIA NATURA del Comune dell’Aquila in collaborazione con A.N.P.I., C.A.I., I.A.S.RI.C., e il Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga. Presentazione 13 giugno 2015 presso il Palazzetto dei Nobili a L’Aquila.

 

2015 Partecipazione al concorso IL RICORDO RADICE DEL FUTURO per la realizzazione di un’opera memoriale. Casa Onna, inaugurazione 11 giugno 2015.

 

2015 esposizione collettiva • EQUILIBRIUM. Mostra organizzata dal Cenacolo Italiano di Audiovestibologia, a cura di Maria Cristina Ricciardi e Paolo Levi. Sala Cascella della Camera di Commercio di Chieti, dal 16 al 28 maggio 2015.

 

2015 realizzazione su commissione dell’opera INFINITO in esposizione permanente presso la sede AIED dell’Aquila.

 

2015 esposizione collettiva • BOZZETTI D’ARTE PER UN CARRO ALLEGORICO. Mostra organizzata dall’Associazione Carnevale d’Abruzzo a cura di Tonino Bosica e Maria Cristina Ricciardi. Museo Michetti di Francavilla – dal 31 gennaio al 28 febbraio 2015 – Pinacoteca Patiniana, Palazzo de Petra Castel di Sangro, dal 21 marzo al 30 aprile 2015.

 

2014 esposizione collettiva • IL DONO DELL’ARTE. Mostra collettiva a scopo di beneficenza a cura di Tonino Bosica e Maria Cristina Ricciardi. Palazzo Ducale di Atri – dal 19 al 25 ottobre 2014.

 

2014 esposizione collettiva • CASOLI PINTA. Premio Biennale Nazionale di Pittura Murale, V Edizione 2014 a cura di Tonino Bosica e Maria Cristina Ricciardi. Casoli di Atri – Teramo. Dal 30 agosto al 21 settembre 2014.

 

2014 esposizione personale • PROGETTO ALCHIMIA. Studio Design L’Aquila.

 

2013 esposizione personale • SCORCI DELL’AQUILA. Studio Design L’Aquila.

 

2013 partecipazione come membro di giuria per la scelta del bozzetto vincitore del progetto “Una Croce per Pizzo Cefalone” • L’Aquila, Liceo Artistico Fulvio Muzi, 24 maggio 2013.

 

2012 esposizione collettiva • AMOR MUNDI. RACCONTO DEL VERBO INCARNATO a cura di Giuseppe Bacci ed Alessandra Morelli. Sala espositiva di Palazzo Farnese – CAMPLI (TE). 22 dicembre 2012 – 20 gennaio 2013.

 

2012 esposizione personale • I COLORI RIMASTI Chiesa di San Leonardo a Calascio, in collaborazione con l’Associazione Culturale Nuova Acropoli Onlus L’Aquila. Dal 5 all’11 agosto 2012.

 

2012 esposizione personale • DIETRO FRONTE Castello di Rocca Calascio, in collaborazione con l’Associazione Culturale Nuova Acropoli Onlus L’Aquila. Dal 1 al 21 agosto 2012.

 

2012 esposizione collettiva • POSTA IN GIOCO. III Mostra d’Arte Contemporanea. Convento di San Francesco a Posta – Comune di Posta (Rieti). Dall’11 al 22 agosto 2012.

 

2012 esposizione collettiva • IL MERCATO DEGLI SPIRITI. Rassegna di arti visive a cura dell’associazione Fuoriscala. L’Aquila, centro strorico, dal 18 luglio al 31 agosto.

 

2012 esposizione personale • ISOLE METAFISICHE. Esposizione personale come lavoro unico de Il mercato degli Spiritia a cura dell’associazione Fuoriscala. L’Aquila, Percorsi di Gusto in via Leosini n°7, dal 18 luglio al 31 agosto 2012.

 

2012 esposizione collettiva • VI Triennale d’Arte Sacra Contemporanea di Lecce. “PREMIO PAOLO VI”, Chiosco dell’antico Seminario di Piazza Duomo, Lecce. Dal 30 giugno al 2 settembre 2012.

 

2012 esposizione collettiva • XV BIENNALE D’ARTE SACRA CONTEMPORANEA “Di Annuncio in annuncio” a cura di Giuseppe Bacci con la collaborazione di Marco Gallo ed Alessandra Morelli, Museo Stauròs – San Gabriele (TE) dall’11 marzo al 30 giugno 2012.

 

2011 esposizione personale • TUTTO QUELLO CHE RESTA. Mostra personale presso il Monastero di San Colombo a Barisciano, dal 9 al 30 ottobre 2011.

 

2011 esposizione collettiva • RIFIUTARTE, presso l’Ex Convento di San Francesco a Posta – Rieti, dall’11 al 22 agosto.

 

2011 esposizione collettiva • GLI ORIZZONTI DEL COLORE. Rassegna permanente d’arte pittorica nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Dal 31 luglio al 28 agosto 2011. Monastero di San Colombo a Barisciano, L’Aquila.

 

2011 esposizione personale • CORNO MONTE – Omaggio a Francesco de Marchi. Mostra personale presso il Rifugio Garibaldi m 2230 (Campo Pericoli) con la collaborazione del CAI – Club Alpino Italiano Sezione dell’Aquila. 24 luglio 2011 – Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga.

 

2011 esposizione personale • I MONTI D’ORO. Mostra personale all’interno del Castello di Rocca Calascio. Comune di Calascio, L’Aquila. Dal 23 aprile al 1 maggio.

 

2010 esposizione personale • NIKOLA TESLA, PRECURSORE DI MODERNITA’. Donazione opera alla Pinacoteca di Confindustria L’Aquila, 16 dicembre.

 

2010 esposizione personale • L’ALTROIERI ATTO D’AMORE. 716^ Perdonanza Celestiniana. Chiesa San Pio X – L’Aquila. Dal 21 al 28 agosto. I fondi raccolti dalla vendita delle opere esposte sono stati devoluti interamente in beneficenza per il restauro della Croce Processionale del XVI sec. della Chiesa di San Lorenzo in Marruci di Pizzoli.

 

2010 esposizione personale • INCONTRI CON L’ARTE CONTEMPORANEA DI BORGOVELINO a cura di Gino Cardellini. Borgo Velino (Rieti) dal 7 al 16 agosto 2010.

 

2010 esposizione collettiva • CENTO ARTISTI DISEGNANO LA MADONNA a cura di Giuseppe Bacci. Museo Staurós d’Arte Sacra Contemporanea – San Gabriele Isola del Gran Sasso – Teramo – dal 30 maggio al 30 giugno.

 

2008 esposizione personale • I CLIENTI, di Cesar Brie. Regia di Giancarlo Gentilucci. Analisi introspettivo-pittorica di uno spettacolo. Teatro Marrucino – Chieti, 25 maggio.

 

2007 esposizione personale • CAMERA INGENUA – mostra personale interamente battuta all’asta i cui proventi sono stati devoluti all’Associazione L’Aquila per la Vita, a cura dell’Associazione Culturale Prolaquilaternoque. Museo Nazionale d’Abruzzo, Castello Cinquecentesco di L’Aquila – 7 dicembre.

 

2007 esposizione collettiva • GIOVANI ARTISTI DI-SEGNANO IL SACRO IV a cura della Fondazione Staurós. Museo Staurós d’Arte Sacra Contemporanea. San Gabriele – Isola del Gran Sasso – Teramo. Dal 20 ottobre 2007 al 12 gennaio 2008.

 

2007 esposizione personale • ANTITESI. Museo Santa Maria dei Raccomandati. L’Aquila. Dal 4-11 aprile 2007.

 

2007 esposizione collettiva • RESISTENZE ESISTENZE, Ex Cofa, Pescara. 25 aprile.

 

2007 esposizione collettiva • L’ECCIDIO DI CEFALONIA E L’OLOCAUSTO, Sala Michetti, Palazzo dell’Emiciclo – L’Aquila.

 

2006 esposizione personale • SILENZIO – IMMAGINI SUONI ANIMAZIONI, con la collaborazione di Paola Cialfi, Olga Raschiatore, Paola Pizzuto e Francesca Quintilio. Perdonanza Celestiniana, Villa Comunale di L’Aquila.

 

2006 esposizione collettiva • VIVI IL TUO SPAZIO 2006, a cura di Stefania Silvidii e Antonio Zimarino. Rosciano – Pescara.

 

2005 esposizione collettiva • PREMIO D’ANNUNZIO 2005, Auditorium Flaviano – Pescara.

 

2004 esposizione collettiva • ARTE E SPORT, a cura del Comitato Internazionale Olimpico, Palestra IUSM – Roma.

 

2004 esposizione collettiva • BIENNALE DELLE ARTI E SCIENZE DEL MEDITERRANEO 2004, presso il Campus Universitario Baronissi – Salerno.

 

2004 esposizione personale • LE PARIGINE, Esposizione personale presso il Circolo Culturale Il Frizzo – L’Aquila.

 

2003 esposizione collettiva • AQUAE ARTIS – KYOTO, Terzo Forum Mondiale dell’Acqua. Kyoto – Giappone.

 

2003 esposizione collettiva • 2003. IL GIRO DEL MONDO, Fondazione Arnoldo Pomodoro. Rozzano – Milano.

 

2003 esposizione collettiva • PALAU ARTE, Concorso Nazionale ed Europeo di Pittura Estemporanea e Arti in Genere, a cura di Maria Teresa Scanu. Palau – Sassari.

 

2003 esposizione collettiva • SETTIMANA NAZIONALE DELLE ARTI, presso il Complesso dei Dioscuri al Quirinale – Roma.

 

2003 esposizione collettiva • BIENNALE DELLE ARTI E SCIENZE DEL MEDITERRANEO 2003, presso il Campus Universitario Baronissi – Salerno.

 

2002 esposizione collettiva • LA LUCE DI MORANDI, a cura di Olga Raschiatore. Centro Documentazione Artepoesia Angelus Novus – L’Aquila.

 

2002 esposizione collettiva • CHIAMATA ALLE ARTI, a cura di Pasquale Liberatore e Gianfranco D’Alonzo. Museo delle Arti – Castello di Nocciano (Pescara).

Dal 2009 scrivo il blog personale naturagrezza dove raccolgo annotazioni, riflessioni e impressioni sull’Appennino Abruzzese e oltre. Grazie al mio blog sono stata nominata dal Dipartimento Turismo Cultura e Paesaggio della Regione Abruzzo “Abruzzo Smart Ambassador” per la promozione del turismo nel territorio d’Abruzzo.