Primi appunti sulla Nigredo, l’Opera minore. Acquerello su carta cotone e grafite. “Esiste nella chimica un certo corpo nobile, all’inizio del quale regna la miseria con aceto, alla fine invece diletto con gioia; così ho supposto che questo sarebbe successo anche a me: ossia che prima avrei dovuto patire difficoltà, tristezza e disgusto, ma che infine mi sarebbe stato dato di vedere tutte le cose più gioiose e leggere“. Michael Maier